Sei in Salernocity.com/tempo/animali/razze_cani4.asp

Tempo libero

 
Cane dei Pirenei
Aspetto generale 
Quella di un cane di grande taglia, imponente e fortemente costruito, ma non privo di una certa eleganza. Difetti: aspetto generale che dà impressione di pesantezza, senza distinzione o indicante una rassomiglianza con il Cane San Bernardo, il Terranova o il Leonberger. Cani grassi, mosci, linfatici o al contrario d’apparenza pericolosa. 
Caratteristiche
Taglia 
Maschi: da 70 a 80 cm. Femmine: da 65 a 72 cm.
Peso 
Maschi: circa 60 kg.
Femmine: circa 45 kg. 
Testa 
Non molto grande in relazione alla taglia. Le facce laterali della testa sono abbastanza piatte; il cranio è legger­mente bombato; essendo la cresta oc­cipitale apparente, il cranio, nella sua parte posteriore è di forma ogivale. 
Occhi 
Gli occhi piuttosto piccoli, d’espressione intelligente e contemplativa, sono racchiusi da palpebre serrate, bordate di nero e leggermente oblique. Lo sguardo è dolce e sognante.
Orecchie 
Poste all’altezza dell’occhio; abbastanza piccole, di forma triangolare con apice arrotondato; cadono piatte contro la testa; portate un po’ più alte quando il cane è in attenzione.
Collo 
Robusto, abbastanza corto, con una giogaia poco sviluppata.
Denti 
La dentatura deve essere completa, i denti sani e bianchi. Gli incisivi della mascella superiore ricoprono quelli della mascella inferiore senza mai perdere il contatto.
Spalle 
Mediamente oblique. Garrese largo e muscolato. 
Corpo 
Il petto non è troppo disceso, ma largo e profondo. Le costole leggermente arrotondate. Il dorso di buona lunghezza, largo e sostenuto. La groppa leggermente obliqua con anche abbastanza salienti. Il fianco poco disceso. Ventre levrettato. 
Arti 
Gli arti anteriori sono diritti, robusti e ben frangiate. Le frange esistono anche agli arti posteriori, più lunghe e più fornite. Le cosce sono grosse ma poco discese. I garretti larghi, secchi, mediamente angolati.
Gli arti posteriori portano ciascuno degli speroni doppi e ben costituiti.
Piedi 
Poco allungati, compatti, con le dita un po’ arcuate.
Coda 
Abbastanza lunga, folta e formante pennacchio; portata bassa in riposo con l’estremità che forma un uncino; si alza sul dorso girandosi fortemente quando il cane è in attenzione.
Pelo 
Ben fornito, piatto; abbastanza lungo e flessibile, più lungo alla coda e attorno al collo dove può essere leggermente ondulato. Il pelo dei calzoni, più fine e più lanoso, è molto fornito. 
Mantello 
Bianco o bianco a macchie grigie (o pelo di tasso) o giallo pallido o grigio lupo o arancio (Arrouye) sulla testa, alle orecchie e all’attaccatura della coda. Le macchie di pelo di tasso sono le più apprezzate. Alcuni cani portano qualche macchia sul corpo.
Andatura 
Malgrado la sua taglia, il Cane dei Pirenei ha un’andatura molto sciolta, mai improntata a pesantezza, ma, al contrario, molto elegante; le sue angolature gli permettono andature sostenute. 
Cane Lupo Cecoslovacco
Storia
Nel 1955 si tentò nell'allora Cecoslovacchia un esperimento biologico basato sull'incrocio tra il Cane da Pastore Tedesco ed un Lupo dei Carpazi. Se ne concluse che si poteva ottenere l'allevamento della discendenza derivante sia dall'accoppiamento tra cane e la lupa che tra lupo e cagna. La grande maggioranza degli esemplari derivanti da tali incroci possedevano i presupposti genetici per la continuazione della razza. Nel 1965, al termine della sperimentazione, venne redatto il progetto per l'allevamento della nuova razza, che doveva riunire le caratteristiche utilizzabili del lupo e quelle del cane. Nel 1982 il Cane da Pastore Cecoslovacco venne ufficialmente riconosciuto come razza nazionale dalla commissione delle Associazioni di Allevamento dell'ex Repubblica Cecoslovacca.
Caratteristiche generali
Costituzione solida, di taglia medio-grande, con struttura rettangolare. E' simile al lupo per costituzione, movimento, mantello colore e maschera.
Comportamento e carattere
Grande temperamento, molto attivo, tenace, docile, reagisce velocemente, impavido e coraggioso. Diffidente, attacca ma non senza motivo. Nei confronti del padrone mostra una fedeltà straordinaria. E' resistente alle condizioni atmosferiche piu sfavorevoli. Utilizzabile in molte attività.
Testa
Simmetrica, buona muscolatura, vista di lato e dall'alto forma un cuneo smussato. L'impronta sessuale è netta.
Fronte: vista di lato e davanti è visibile una fronte leggermente curva. Il solco mediano non è vistoso. L'occipite è ben visibile.
Cranio
Tartufo: di forma ovale, nero.
Muso: asciutto, non ampio, canna nasale diritta.
Labbra: tese, angoli chiusi. I margini sono neri.
Mascella / Denti: mandibola robusta e simmetrica. Denti ben sviluppati, soprattutto i canini. Dentatura a forbice o a tenaglia con 42 denti secondo la formula dentaria. Denti ordinati regolarmente.
Guancia: asciutta, muscolatura sufficiente, non vistosamente pronunciata.
Occhi: piccoli, a mandorla, color ambra. Palpebre ben aderenti.
Orecchie: ritte, sottili, a forma triangolare, corte (cioè non più lunghe di 1/6 dell'altezza al garrese); il punto più laterale dell'attaccatura dell'orecchio e l'angolo dell'occhio più esterno giacciono sulla stessa linea. Una verticale tracciata mentalmente dalla punta dell'orecchio passa strettamente lungo la testa.
Collo : Asciutto, buona muscolatura, in posizione di riposo forma un angolo fino a 40° con la linea orizzontale. Il collo deve essere tanto lungo da permettere che il naso tocchi terra senza sforzo.
Corpo
Linea superiore: passaggio non interrotto dal collo al corpo; leggermente sfuggente.
Garrese: buona muscolatura, marcato ma non tanto da disturbare l'omogeneità della linea superiore.
Dorso: Solido e dritto.
Fianchi: Corti, con buona muscolatura, non ampi, leggermente inclinati.
Groppa: Corta, con buona muscolatura, non ampia, leggermente inclinata.
Pelo: Simmetrico, con buona muscolatura, ampio, piriforme con un restringimento verso lo sterno.
La profondità del petto non raggiunge i gomiti. La punta dello sterno non supera l'articolazione della spalla.
L'anteriore ventre: Parete addominale tesa e sollevata. Fianchi leggermente retratti.
Coda: Attaccatura alta, portata bassa. Quando è eccitato la coda viene di solito portata a falcetto.
Arti
Anteriori: Gli anteriori sono diritti, solidi e asciutti, con zampe leggermente girate verso l'esterno. 
Posteriori: Forti e paralleli. Una verticale tracciata mentalmente dalla sporgenza dell'ischio corre attraverso la parte centrale dell'articolazione tibio-tarsale.
Movimento
Trotto armonico, agile e ampio durante il quale le zampe si muovono possibilmente vicino al terreno. La testa ed il collo sì inclinano fino a formare una linea orizzontale. Al passo va in ambio.
Pelle
Elastica, tesa, senza pieghe, non pigmentata.
Mantello
Natura del pelo: Mantello diritto e ben aderente. Il mantello invernale è molto diverso da quello estivo: in inverno vi è un folto sottopelo che insieme al pelo forma sul corpo un mantello folto. E' necessario che il pelo copra la pancia, la parte interna della coscia, lo scroto, la parte interna del padiglione auricolare e lo spazio tra le dita. Collo ben coperto dal pelo.
Colore del mantello: Grigio-giallo fino a grigio-argento con la caratteristica maschera chiara. Il pelo chiaro è presente anche nella parte inferiore del collo e in quella anteriore del petto. 
Altezza e peso
Altezza al garrese: Maschi almeno 65 cm, femmine almeno 60 cm.
Peso: Maschi almeno kg 26, femmine almeno Kg 20.
CAVALIER KING CHARLES SPANIEL
Paese d ‘origine : Gran Bretagna
Aspetto generale : cane attivo, aggraziato, ben proporzionato, dall’espressione.
Caratteristiche : pieno di vita, affettuoso, non ha paura di nulla.
Temperamento : allegro, socievole, non aggressivo ; non deve mai sentirsi timoroso.
Testa e cranio :
cranio quasi piatto fra le orecchie, stop poco accentuato. La lunghezza fra la base del dello stop e l’estremità del muso è di circa 1,5 pollici (3,81 cm).Il tartufo è ben sviluppato, nero, senza traccia di panicatura. Il muso si restringe verso l’estremità ; labbra ben sviluppate ma non pendenti. Il muso è ben pieno sotto gli occhi
Occhi : grandi, rotondi ma non sporgenti. Di colore scuro, ben distanziati.
Orecchie : lunghe, attaccate alte. Frange abbondanti.
Mascelle : robuste, con dentatura perfetta, regolare e completa. Incisivi perpendicolari alle mascelle con chiusura a forbice.
Collo : è di lunghezza media ; leggermente arcuato.
Anteriore : spalle oblique. Arti diritti. Ossatura media.
Tronco : torace medio. Reni corte. Costole ben arcuate. Dorso diritto.
Posteriore : ossatura media . Grasselle ben posizionate. Nessuna tendenza al vaccinismo o a garretti chiusi.
Piedi : compatti, ben forniti di pelo, con buoni cuscinetti plantari.
Coda : la lunghezza della coda deve essere proporzionata a quella del corpo. E’ ben attaccata, portata allegramente, però mai molto sopra la linea dorsale. Non è obbligatoriamente accorciata e comunque mai per più di un terzo della lunghezza.
Andatura / Movimento : movimenti sciolti e eleganti, con buona propulsione posteriore. Gli arti anteriori e quelli posteriori si spostano su piani paralleli sia dal davanti che dal dietro.
Pelo : lungo, serico, senza ricci. Frange abbondanti.
Colore : nero e focato - Nero ala di corvo con focature sopra gli occhi, sulle guance, all’interno delle orecchie, sul petto, sugli arti e sotto la coda. Le focature devono avere un colore vivo.
Cocker Spaniel Inglese
Paese d'origine: Gran Bretagna
Aspetto generale: allegro, attento, sportivo, molto armonico, nelle forme, compatto, misura all'incirca da terra al garrese quanto dal garrese alla radice della coda. 
Caratteristiche: carattere allegro con la coda dal movimento incessante e gioioso particolarmente quando segue una traccia, incurante delle difficoltà del terreno. Dolce affettuoso, ma sempre molto vivace ed esuberante. 
Testa e cranio: muso quadrato. Stop marcato posto a metà fra la punta del tartufo e l'occipite. Cranio ben sviluppato, ben scolpito, non troppo raffinato nè troppo grossolano. Arcate zigomatiche non prominenti. Tartufo ampio per permettere molto potere olfattivo. 
Occhi: Pieni, ma non prominenti. Marrone scuro o marrone, mai chiari; ma nei soggetti fegato, fegato roano o bianco fegato, nocciola scuro che armonizzi col colore del mantello. Con espressione dolce intelligente, ma sempre all' erta, vivace e allegro. Rime palpebrali ben aderenti. 
Orecchie: lobulari, inserite basse a livello dell' occhio, di tessuto sottile e che arrivano in lunghezza fino al tartufo. Ben ricoperte di pelo lungo, liscio, setoso. 
Bocca: mascelle forti con dentatura completa e chiusura a forbice. I denti superiori debbono avanzare sugli inferiori toccandoli e devono essere ben perpendicolari alle mascelle. 
Collo: di lunghezza moderata, muscoloso che esce pulito da spalle ben inclinate. Niente giogaia.
Arti anteriori: spalle oblique e asciutte. Arti di buona ossatura, dritti, sufficientemente corti tanto da dare l'impressione di potenza concentrata, ma non troppo corti per non intralciare la grandissima azione di questo piccolo grande cane sportivo. 
Tronco: forte, compatto. Torace ben sviluppato e profondo. Petto nè troppo largo nè troppo stretto. Coste ben arcuate. rene corto, largo, forte. Linea superiore solida e diritta in dolce pendenza verso la coda dalla fine del rene all'attaccatura. 
Arti posteriori: posteriore largo, ben arrotondato, ben muscoloso. Arti con buona ossatura, ben angolati, garretti bassi che devono imprimere una forta spinta... 
Piedi: solidi, con cuscinetti plantari spessi, da gatto. 
Andatura: azione sciolta, decisa e ampia con grandi falcate e presa di terreno. 
Pelo: piatto, setoso, mai ruvido o ondulato, non troppo abbondante e mai riccio. Buona frangia agli arti anteriori e posteriori, fin sopra ai garretti. 
Colore: vari. 
Taglia: altezza, circa: per i maschi cm. 39-41, per le femmine cm. 38-39. Peso dai Kg. 12,6 a 14,5. 
Coton de Tulear
Provenienza : MADAGASCAR
Aspetto generale
Piccolo cane da compagnia a pelo lungo, simile a cotone, dagli occhi rotondi, scuri, espressivi ed intelligenti, un po' turbolento, allegro e a volte un po' pagliaccio, molto attaccato ai padroni.
Caratteristiche
Pieno di vita, affettuoso; non ha paura di nulla.
Temperamento
Allegro, socievole, non aggressivo; non deve mai mostrarsi timoroso. 
Testa e cranio
Descrizione d'insieme - Vista di profilo: corta; vista dall'alto: triangolare.
Cranio - Profilo superiore convesso. Larghezza circa 8,5 cm. Arcate sopracciliari poco sviluppate. Leggero solco frontale, protuberanza occipitale nulla. Cresta occipitale poco sensibile.
Stop - Poco accentuato. 
Muso - Lunghezza circa 6 cm., altezza circa 4,5 cm., larghezza circa 5 cm. Naso diritto. Mascella inferiore rettilinea. 
Tartufo - Piccolo. Nero; il color tabacco scuro è tollerato. Narici aperte. 
Occhi
Rotondi, scuri, vivaci, ben distanziati, palpebre fini, pigmentate come il tartufo.
Orecchie
Ricadenti, larghe circa cm. 6 e lunghe circa cm. 7, sottili, triangolari, attaccate alte sul cranio; fini all'estremità, piegate alla base; ricoperte di peli bianchi o colorate secondo una di queste tre possibilità:
1)macchie gialle più o meno scure; 
2)melange di peli gialli e neri; 
3)qualche pelo nero che dà l'impressione di una macchia grigio chiaro. 
Bocca
Labbra - Fini, tese, pigmentate, dello stesso colore del tartufo. 
Dentatura - Denti perfetti, piccoli e bianchi; gli incisivi inferiori si trovano davanti, dietro o a livello degli incisivi superiori. 
Collo
Profilo - Diritto, leggermente incurvato alla sommità. Rapporto collo-corpo: 1/5. Lunghezza - Circa 8 cm. 
Forma - Bombata, muscolosa; larghezza: circa 7 cm. 
Pelle - Tesa. 
Anteriore
Descrizione d'insieme - Appiombi verticali visti sia dal davanti che di profilo. 
Spalla - Circa 10 cm., obliqua, muscolosa. 
Braccio - Circa 9 cm., obliquo dal davanti verso il dietro, muscoloso. 
Angolo scapolo-omerale - 120 gradi. 
Avambraccio - Circa 10 cm., verticale, ossatura potente. 
Angolo omero-radiale - 120 gradi. 
Carpo - Circa 3 cm. 
Metacarpo - Circa 3 cm. 
Piedi - Circa 3 cm., di forma rotonda, piccoli, ben formati, con dita chiuse, cuscinetti ben centrati e pigmentati. 
Posteriore
Descrizione d'insieme - Appiombi verticali visti sia di profilo che dal dietro. 
Coscia - Circa 10 cm., muscolosa. 
Gamba - Circa 10 cm., obliqua dal davanti all'indietro. 
Garretto - Lunghezza circa cm. 2; spessore circa cm. 3. 
Metatarso - Lunghezza circa cm. 7, larghezza circa cm. 2. Posizione verticale. 
Piedi - Di forma rotonda, dita chiuse con curvatura poco accentuata, cuscinetti piatti e pigmentati. 
Tronco
Descrizione d'insieme - Linea superiore appena leggermente convessa. 
Garrese - Poco accentuato, attaccatura del collo forte. 
Dorso - Appena leggermente incurvato, molto muscoloso. Rapporto regione toracica-regione lombare: 10/6. 
Ventre e fianchi - Rotondi, meno larghi del petto, ventre poco retratto. 
Piedi
Compatti, ben forniti di pelo, con buoni cuscinetti plantari.
Coda
Attaccata bassa, lunga circa 18 cm., grossa alla radice, fine all'estremità; in riposo scende sotto il garretto e l'estremità è rialzata.
Andatura
Passo: normale. Trotto: accorciato. Andatura preferita: trotto.
Mantello
Fine, lungo circa cm. 8, leggermente ondulato, simile a cotone al tatto.
Pelle
Fine, bene aderente in tutte le regioni del corpo. Può essere pigmentata da macchie grigie più o meno scure.
Colore
Bianco, è ammessa qualche macchia fulva o grigia più o meno scura soprattutto sulle orecchie.
Peso e taglia
Altezza ideale - Maschi: cm.28; femmine: cm.25. Peso - Maschi da 4 a 6 kg massimo; femmine da 3,5 a 5 kg massimo. Il peso è in rapporto all'altezza.
Dalmata
Paese d'origine: Dalmata 
Caratteristiche
ASPETTO GENERALE: E' un cane dal caratteristico mantello a macchie, forte muscoloso e attivo. La sua linea è armoniosa, mai nè grossolana nè pesante. Capace di grande resistenza e buona velocità.
COMPORTAMENTO/TEMPERAMENTO: Aperto e socievole, mai timido o diffidente, nè pauroso o aggressivo. 
TESTA E CRANIO: Di buona lunghezza, cranio piatto, più largo tra le orecchie, temporali ben definiti. Stop ben definito. Interamente privo di rughe. Muso lungo, potente, mai appuntito; labbra asciutte e ben aderenti alla mascella. Nella varietà nera il tartufo è sempre nero, in quella fegato è sempre marrone.
BOCCA: Mascelle forti con chiusura a forbice perfetta, regolare e completa.
OCCHI: Moderatamente distanziati tra loro, di media grandezza, rotondi, vivi e brillanti, con l'espressione intelligente. Di colore scuro nei cani con macchie nere, marrone chiaro fino all'ambra nei cani con macchie fegato.
ORECCHIE: Inserite alte, di grandezza moderata, piuttosto larghe alla base che si restringono fino a terminare in una punta arrotondata; portate aderenti alla testa; di tessitura sottile e fine, ben maculate.
COLLO: Moderatamente lungo, ben arcuato, leggero e affusolato; interamente privo di giogaia.
TRONCO: Torace profondo e ampio. Costole ben curvate; garrese ben definito; dorso potente e diritto; reni fortemente muscolati e leggermente arcuati
CODA: Arriva all'incirca al garretto. Forte alla base, si assottiglia gradualmente verso l'estremità, mai grossolana. Mai inserita nè troppo alta nè troppo bassa. Portata leggermente curvata verso l'alto, ma mai ad anello. Preferibilmente macchiata.
ARTI
ANTERIORE: Spalle moderatamente oblique, asciutte e muscolose. Gomiti aderenti al corpo. Le zampe anteriori sono perfettamente diritte, forti e di buona ossatura. Articolazioni del carpo elastiche.
POSTERIORE: Muscoli ben sviluppati e evidenti; ginocchio ben angolato; garretti leggermente piegati; viste da dietro le zampe posteriori sono parallele.
PIEDI: Rotondi, compatti, con dita ben arcuate, da gatto; cuscinetti tondi, duri ed elastici. Unghie nere o bianche nella varietà a macchie nere, nella varietà fegato marroni o bianche.
ANDATURA: Grande libertà di movimento. Azione fluida, potente, ritmica con passo lungo; viste da dietro le zampe si muovono parallele, le posteriori sulle orme delle anteriori. Un passo corto o disordinato è scorretto. MANTELLO
TESSITURA: Pelo corto, duro, fitto, liscio e lucente.
COLORE: Il colore del fondo è bianco puro. La varietà nera ha macchie di un nero intenso, quella fegato ha macchie color marrone fegato; non sono sovrapposte ma rotonde, ben definite e ben distribuite; di 2-3 cm di diametro. Le macchie sulla testa, sulla coda e sulle estremità sono più piccole.
TAGLIA E PESO: L'equilibrio generale è della massima importanza.
Altezza per i maschi: 56-61 cm, altezza ideale 58-59 cm;
per le femmine 54-59 cm, altezza ideale 56-57 cm.
Peso ideale per i maschi circa 27 kg;
peso ideale per le femmine circa 24 kg.

1 2 3 4 5 6



Salernocity.com è realizzato da
Jobiz.com srl - Tutti i diritti sono riservati
Salernocity.com è una testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Salerno con il N. 1092 R. Stampa 11/06/01

Per la tua pubblicità on-line: cristina.dellacorte@jobiz.com
Scrivi alla redazione: redazione@jobiz.com
Chi siamo